Ciao lettore eccomi qui con il primo articolo e video di questo nuovo anno, innanzitutto buon anno a te e famiglia e, come ho notato l’hanno

scorso, tutti quanti leggendo i vari post e sentendo anche parenti e amici, non vedevano l’ora che finiva il 2020, un anno davvero pesante e complicato per tutti quanti, compresi noi, da dimenticare ma, nonostante tutto, non possiamo lamentarci perche’ e’ andata bene.

Io e mio marito sapendo che le varie feste che ci dovevano essere nel 2020 non le hanno fatte, pensavamo che anche il mega concerto con i vari DJ e la musica che ogni anno alla Valletta, non l’avrebbero fatta, visto che di pubblicita’ sui social non c’era.

Pero mi sono chiesta, magari qualcosa faranno visto che si festeggia l’ultimo dell’anno.

Alla fine nel dubbio siamo andati lo stesso alla Valletta e, come immaginavamo il concerto che ogni anno facevano, purtroppo quest anno nulla, anche se noi ci speravamo, ma nonostante tutto la gente c’era, non tantissima, pero c’era.

Si vede che aveva avuto la nostra stessa idea di andare a vedere cosa c’era alla Valletta. Infatti ecco qui il video aspettando l’ultimo …

Nonostante il conto alla rovescia non l’hanno fatto, nonostante il concerto non c’e’ stato, in qualche modo abbiamo detto addio al 2020 e festeggiato il nuovo 2021, in compagnia dei fuochi d’artificio e delle canti di Natale, che non centravano nulla, ma fa niente…poi abbiamo fatto una passeggiata per le vie della Valletta.

Questanno abbiamo festeggiato un capodanno un po insolito, diverso dagli altri anni, un po monotono e strano e vedere tutta quella gente in piazza che attendeva la fine e l’arrivo del nuovo anno…con le coppiette distanziate, gruppo di ragazzi che cantavano, etcc…

Detto questo ti auguro un buon anno nuovo a te e famiglia e che quest anno porti tanta gioia, amore, felicita’, serenita’ ,liberta’, lavoro, soldi, salute, a tutti quanti, etc…

E tu come lo hai festeggiato il capodanno? scrivimelo nei commenti. Grazie

Ciao da

Chiara Talin

Maltaforever.com

 

Condividi su:
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *