Ciao caro mio lettore, anche oggi sono qui a scriverti questo articolo per aggiornarti di com’è la situazione qui a Malta…

infatti ieri io e mio marito per curiosità, come vedrai anche nel video che ho fatto, abbiamo pensato di andare a fare un giro di ricognizione, anche per vedere com’è la situazione all’ aereoporto di Luqa qui a Malta.

Quindi abbiamo preso la macchina e, ci siamo avviati vero Luqa che è l’aereoporto.

Appena siamo arrivati con la macchina ci guardavamo in giro e vedevamo il parcheggio abbastanza pieno…non tantissimo però di macchine ce n’erano, come vedi, e da li abbiamo pensato…cavolo quanta gente che ci sarà dentro.

Scesi dalla macchina, ci incamminiamo verso l’entrata ed ecco qui nel video cosa abbiamo visto…

infatti ieri io e mio marito per curiosità, come vedrai anche nel video che ho fatto, abbiamo pensato di andare a fare un giro di ricognizione, anche per vedere com’è la situazione all’ aereoporto di Luqa qui a Malta.

Ovvero il deserto assoluto. Di solito a quest’ora dell’anno scorso c’era un viavai di turisti da tutto il mondo, te ne accorgevi perchè quando si facevano le lunghe passeggiate sul mare, incontravi tanta gente proveniente da diverse parti del mondo…cinese, tedeschi, anche italiani, spagnoli, francesi, russi, etc… e te accorgevi perchè gli sentivi parlare con lingue differenti dal maltese, capivi subito che erano turisti, e poi vedevi tanta gente in giro e anche andando all’aereoporto.

Perchè era sempre pieno di gente alla fermata del pulman che aspettavano per farsi i giri, invece ieri…e chissà fino a quando, c’era un deserto, vuoto.

I taxi fermi fuori all’aereoporto…

Oppure ce ne accorgiamo quando andiamo a fare le passeggiate sul mare o fra i vari locali, si vede che la gente che c’e’ è solo del posto…altrimenti i locali dei turisti, ristoranti sarebbero strapieni,e anche le spiagge con tanta gente ammassata…

Vedresti girare molta gioventù proveniente dall’Italia per farsi le vacanze con gli amici qui sull’isola, ma nulla, almeno per adesso, vedremo se la situazione migliorerà fra qualche settimana o nei prossimi mesi. Boh!

Poi secondo me vedendo e sapendo di quante condizioni e misure di sicurezza hanno messo nei vari aereoporti, disinfettanti, mascherine, distanziamento etc, che la gente si fa passare la voglia di partire per le ferie e cambia idea e resta a casa, oppure si va a fare i bagni nella propria terra…Italia, etc.

Ma c’è anche gente che purtroppo per il corona virus ha perso il lavoro, etc…quindi magari ha pochi soldi per potersi permettere purtroppo la vacanza…questo è un mio punto di vista, che posso sbagliare o no…rimane un mio pensiero.

Però se ha preso l’economia europea, e tutti sono più o meno nella stessa barca, secondo me la gente preferisce risparmiare che spenderli in viaggi.

Poi ognuno fa le proprie scelte, ci mancherebbe…ma secondo me le opzioni sono queste qui.

Ora ti pongo la domanda...quest anno sei riuscito ad andare in vacanza? Si o no?

Se ti fa piacere darmi la tua risposta e opinione in merito te ne sono grata…non per farmi gli affari tuoi, ma giusto per sapere…almeno se qualcuno può interagire con me quando scrivo gli articoli, ne sono grata.

E dopo averti informato di com’è qui la situazione riguardo all’aereoporto di Malta, ti saluto.

Ti volevo anche ricordare che è uscito il nostro ebook in formato pdf e te lo puoi scaricare direttamente da qui cliccando qui https://www.youcanprint.it/auto-aiuto-crescita-personale-successo/2019-2020-un-anno-da-dimenticare-perch-scopri-come-siamo-usciti-dalla-crisi-del-coronavirus-a-malta-per-colpa-del-covid-19-9788831684248.html

Grazie continua a seguirmi per i prossimi video

condividilo sui vari social

Scrivimi cosa ne pensi del video

Ciao alla prossima

Chiara Talin

www.maltaforever.com

Condividi su:
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *