Ciao eccomi qui finalmente a scrivere un articolo che mi sta particolarmente a cuore, o meglio, che ci sta particolarmente a cuore, sia a me che a mio marito visto che siamo i protagonisti della nostra stessa storia…ovvero sul corona virus, un argomento tanto parlato e discusso ormai da mesi e mesi.

Sì perchè questo maledetto covid ha toccato un pò tutta l’Europa, aziende, famiglie, lavoratori sia dipendenti, che freelancer, insomma l’economia europea si è fatta sentire per tutti, e purtroppo l’abbiamo vissuta anche noi qui a Malta sulla nostra pelle e, di quello che è successo a noi, non lo auguro a nessuno.

Perché é davvero brutto trovarsi in queste situazioni disastrose, perché sei in preda dal panico, vedi tutto nero e, non sai più cosa fare per poterne uscire…é stata davvero brutta.

Questo lo è stato all’inizio del virus, perché da parte nostra, lavorativamente parlando tutti, i progetti che avevamo in ballo, tutto d’un tratto si erano fermati.

Le persone erano in balia perché manco loro sapevano che cosa gli stava succedendo, e sopratutto quanto sarebbe durata sto lockdown.

Ma ad un certo punto, magicamente tutto cambiò, e per noi, nonostante il lockdown, ci è andata bene, perchè la clientela ha iniziato a farsi sentire, visto che in qualche modo dovevano pur guadagnare i soldi per campare con il loro lavoro.

Quindi, per chi poteva, ha deciso di portare tutto il suo lavoro su internet, online realizzando il proprio sito web per farsi pubblicità.

Infatti noi, nonostante il lockdown, siamo stati fortunati, perchè abbiamo sempre lavorato da casa e con un sacco di clienti…

Quindi alla fine, dopo tutto questo brutto trambusto e, dopo esserne usciti vincitori, alla fine, attravero determinate strategie, esercizi, tecniche utili che abbiamo percorso, ce l’abbiamo fatta.

Quindi per una serie di motivi, che alla fine, visto che questo diciamo problema ha colpito un pò tutti, abbiamo deciso di scriverne un libro, raccontando proprio nei minimi dettagli quello che ci era successo, cosa che qui nell’articolo ho solo accennato una piccolissima parte.

Ma appena leggerai il libro, ne vedrai delle belle…( diciamo così ironicamente)

Il resto della storia, molto più dettagliata, molto più completa e più pesante di quanto te lo ho descritta qui, la puoi solo leggere da qui:

https://www.youcanprint.it/auto-aiuto-crescita-personale-generale/2019-2020-un-anno-da-dimenticare-perch-scopri-come-siamo-usciti-dalla-crisi-del-corona-virus-a-malta-9788831692892.html 

Grazie per aver letto l’articolo e ti ringraziamo anche da parte di mio marito per la copia che prenderai.

Ciao alla prossima

Chiara Talin

www.maltaforever.com

Condividi su:
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *